Molise

Proroga del termine per accertamento e liquidazione per danni da crimini di guerra

Dettagli della notizia

Prorogato al 31 dicembre il termine per esercitare l'azione di accertamento e liquidazione per danni da crimini di guerra.

Data:

30 Novembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Si comunica alla cittadinanza che il Parlamento, grazie ad un emendamento del Senatore molisano Costanzo Della Porta, in sede di conversione del decreto legge n. 132/2023, ha approvato la legge n. 170/2023, pubblicata in Gazzetta Ufficiale in data 28/11/2023 la quale ha introdotto l'art. 5 bis che proroga al 31/12/2023 il termine entro il quale si può utilmente esercitare l'azione di accertamento e liquidazione danni per crimini di guerra e contro l'umanità, al fine di accedere al fondo istituito dallo Stato italiano con le risorse PNRR.

Ultimo aggiornamento: 01/12/2023, 13:19

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri