Prot. 5203

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE, Al SENSI DELL’ART 36, COMMA 2 DEL D.LGS. 50/2016 E S.M.I., DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELL’ASILO NIDO COMUNALE “PICCOLI PASSI” PRESSO LA STRUTTURA IN VIA TOSCANA.

In esecuzione della D.G.C. n. 62 del 26.08.2017 il Comune di Fornelli intende acquisire manifestazione di interesse per favorire la consultazione di operatori economici in modo non vincolante per l’Ente per poter eventualmente procedere all’affidamento in concessione del servizio di gestione dell’asilo nido comunale “Piccoli Passi” di capienza pari a 12 posti ubicato presso via Toscana, 51 in loc.tà Bivio. Possono presentare manifestazione di interesse i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016 e s. m.i. che operano nel settore socio educativo (cooperative sociali di tipo A):

  • requisiti di idoneità professionale: iscrizione al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. o all’Albo Regionale delle Cooperative sociali di tipo A per il ramo di attività corrispondente al servizio oggetto di concessione;
  • requisiti di capacità tecnica: esperienza nella gestione di asili nido con fasce di età comprese tra i 3 e i 36 mesi;
  • Inesistenza di cause di esclusione di cui all’art. 80 D. Lgs 50/2016.

Condizioni generali del servizio

  • occuparsi della gestione del servizio educativo e sociale per la prima infanzia con propria organizzazione; organizzare l’attività in collaborazione e sulla base di quanto pianificato con i servizi sociali dell’Ente;
  • avere cura degli immobili comunali messi a disposizione per l’attività insieme agli arredi, agli impianti fissi e agli spazi esterni; – garantire la pulizia, l’igiene dei locali e dei materiali ludici ad uso dei bambini;
  • l’attività dell’asilo nido inizia il 1 ° di settembre e termina il 31 luglio dell’anno successivo. Si svolge per cinque giorni alla settimana da lunedì a venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,30;

Le rette a carico dell’utenza dovranno corrispondere a quelle vigenti, approvate con determina dell’Ufficio Amministrativo e visionabili presso lo stesso, e saranno incassate direttamente dal concessionario. Possono essere, inoltre, oggetto di modifica previo accordo delle parti. Il Comune di Fornelli potrà riconoscere un contributo al concessionario ad integrazione dei proventi riscossi direttamente dall’utenza ai fini dell’ottimizzazione dei servizi resi nell’importo massimo di diecimila euro annui compatibilmente con le risorse di bilancio.

Durata
Il servizio avrà la durata di due anni educativi, 2017-2018 e 2018-2019;

L’avviso completo è consultabile al seguente link: Concessione Asilo Nido.