IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO

RENDE NOTO

che è indetta asta pubblica, ai sensi dell’art. 73, comma 1, lett. c), del R.D. 827/1924, per la vendita dei veicoli/mezzi di proprietà del Comune di Fornelli di seguito descritti.

L’asta è disciplinata dal presente Avviso con riferimento alle norme al Capo III del Titolo II del R.D. 827/1924.

ART. 1 – OGGETTO DELL’ASTA
I veicoli sono ceduti nello stato di fatto in cui si trovano. L’elenco dei veicoli oggetto dell’asta è il seguente:

Lotto 1:
Targa: AJ879WX
Tipo Veicolo: Autobus per trasporto di persone
Marca/Modello: Iveco A45E10 41
Alimentazione: Gasolio
Anno Immatricolazione: 1997
Stato Attuale: Necessita di alcuni lavori di manutenzione ordinaria (a cura e a spese dell’aggiudicatario).
Prezzo minimo dell’offerta libera: € 10.500,00 – (diecimilacinquecento/00)

Lotto 2:
Targa: ISAA185
Tipo Veicolo: Macchina operatrice semovente a telaio articolato. Carrello semovente
Marca/Modello: Mecalac 8CX
Alimentazione: Gasolio
Anno Immatricolazione: 1998 Stato Attuale: Necessita di alcuni lavori di manutenzione ordinaria (a cura e a spese dell’aggiudicatario). Prezzo minimo dell’offerta libera: € 10.000,00 – (diecimila/00)

ART. 2 – VISIONE DEI VEICOLI
Gli interessati possono prendere visione dei veicoli previo appuntamento. A tal fine possono rivolgersi al Sig. De Iorio Nicola – presso la sede Comunale di Via Dei Martiri, 3, telefono 0865956132 dal martedì al venerdì, con orario 8,30-10,30. Le richieste di presa visione dei veicoli devono pervenire entro le ore 12:00 del giorno prima.

ART. 3 – REQUISITI SOGGETTIVI PER PARTECIPARE ALL’ASTA
Per partecipare alla procedura d’asta gli offerenti devono possedere i seguenti requisiti, da attestarsi con dichiarazione da rendersi ai sensi del D.P.R. 445/2000:

  • non essere interdetto, inabilitato o fallito o sottoposto ad altra procedura concorsuale e non avere in corso procedure per la dichiarazione di alcuno di tali stati;
  • non sussistere, a proprio carico, condanne od altri provvedimenti che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrattare con la pubblica amministrazione;

ART. 4 – MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
Le offerte possono essere presentate per tutti i lotti o solo uno o più di essi. Non sono ammesse offerte condizionate.

La domanda di partecipazione all’asta e l’offerta devono essere redatte esclusivamente in lingua Italiana. I soggetti interessati a partecipare all’asta devono far pervenire, esclusivamente al seguente indirizzo:

COMUNE DI FORNELLI
Via Dei Martiri, 3
86070 Fornelli (IS) e
ntro le ore 12:00 del 14/09/2017 (termine perentorio)

un plico debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura; il plico deve riportante la dicitura “ASTA VENDITA VEICOLI/MEZZI LOTTO n° _____” nonché la denominazione e l’indirizzo del mittente. Le offerte possono essere presentate a mano o per raccomandata A.R..

Il recapito tempestivo e regolare del plico è ad esclusivo rischio del mittente. Trascorso il termine fissato per la ricezione delle domande non è riconosciuta valida alcuna offerta anche se sostitutiva od aggiuntiva di offerta precedente ed anche se il ritardo è dovuto a causa di forza maggiore. Non sono ammesse domande di partecipazione od offerte recanti abrasioni o correzioni. Non sono ammesse offerte per persona da nominare ai sensi dell’art. 1401 e ss. del Codice Civile.

A pena di esclusione, il plico deve contenere al suo interno due buste, ciascuna delle quali sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura. Sulle buste deve essere indicato il nominativo del concorrente e la dicitura, rispettivamente, “A – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE” e “B – OFFERTA”.

L’avviso e la documentazione è consultabile al seguente link: Asta per vendita veicoli/mezzi Comunali.